Le voci di gossip, stavolta, arrivano proprio dalle labbra di David Lee Roth: sembrerebbe possibile una reunion dei Van Halen con lo storico bassista Michael Antony, allontanato dalla band 15 anni fa e sostituito dal figlio di Eddie, Wolfgang. L’evento, davvero incredibile (aspettiamo sereni, ma per i soldi si fa questo ed altro!!!) vedrebbe la band riunita in formazione originale per la prima volta dal 1984, anno dello storico split con Lee Roth. Di solito, quando le bands si lasciano andare a tali operazioni, c’è odore di nuovo album e tour. Non siete d’accordo?